Archivio per FAQ giuridiche

Rapporto di lavoro

mar 05, 2011 da

1.   IL FATTO X, dipendente della società Y, otteneva la riammissione in servizio – dopo aver dato le dimissioni ed averle revocate – per effetto dell’accoglimento della domanda presentata in tal senso al tribunale di Roma. La Corte d’Appello di Roma confermava la sentenza di primo grado e condannava l’appellante società alle spese di […]

FAQ giuridiche Leggi tutto

Conferimento e revoca incarichi dirigenziali

gen 04, 2011 da

1. IL FATTO Il Sindaco ed il Vice Sindaco del Comune di Amantea si rivolgevano al Tar Lazio per chiedere l’annullamento del D.P.R. con il quale era stato disposto, conformemente al disposto di cui all’art. 143 del D.Lgs. 267 del 2000, lo scioglimento del consiglio comunale di Amantea, per un periodo di diciotto mesi, e […]

FAQ giuridiche Leggi tutto

Obbligo di astensione dei consiglieri comunali

gen 04, 2011 da

1. IL FATTO La ricorrente è proprietaria di un fondo di modesta estensione nel Comune d Montagna Valtellina, che è stato prima incluso in zona “B edificata e di completamento” (PRG approvato nel 1980), poi in zona “B2 residenziale di completamento” (PRG approvato nel 1997); esso ha, per ubicazione e per destinazione urbanistica pregressa, una […]

FAQ giuridiche Leggi tutto

Revoca assessorile

gen 04, 2011

1. IL FATTO N.B. impugnava il decreto del Presidente della provincia di Crotone con il quale si vedeva revocato, con decorrenza immediata, l’incarico di assessore provinciale, essendo venuto meno il rapporto fiduciario allo stesso sotteso. Il ricorrente seguitava ad impugnare anche il decreto di nomina del nuovo assessore e della deliberazione del consiglio provinciale avente […]

Leggi tutto

Provvedimento amministrativo

gen 04, 2011

1.   LA QUESTIONE Quali sono i limiti di applicazione della nuovo disciplina in tema di nullità del provvedimento amministrativo?    LA RISPOSTA    La quinta sezione del Consiglio di Stato conferma l’orientamento già invalso presso il Supremo Consesso amministrativo circa l’impossibilità di mutuare dal diritto civile la nullità cd. virtuale di cui al primo […]

Leggi tutto

Governo del territorio – Procedimento espropriativo

gen 04, 2011

1. IL FATTO Il Comune di San Giuliano Terme, nel 2001, ordinava l’occupazione temporanea e d’urgenza di una porzione di un fondo per la realizzazione di un parcheggio e attrezzatura a verde, sempre nello stesso anno avveniva l’immissione in possesso da cui decorrevano i quattro anni per la conclusione del procedimento espropriativo. Nel frattempo, il […]

Leggi tutto

Contenzioso elettorale

gen 04, 2011

1. IL FATTO Il Tribunale amministrativo regionale della Liguria, sezione seconda, con ordinanza del 28 maggio 2009, notificata il 12 giugno 2009, ha sollevato questione di legittimità costituzionale, in riferimento agli artt. 3, 24, 48, 49, 51, 97 e 113 della Costituzione, dell’art. 83-undecies del decreto del Presidente della Repubblica 16 maggio 1960, n. 570 […]

Leggi tutto

Elemento soggettivo del reato

gen 04, 2011

1.   IL FATTO All’interno di un vagone della metropolitana di Roma, alla stazione della fermata Termini, all’esito di un diverbio fatto di involontarie spinte e parole sgradevoli l’imputata colpisce, con la punta dell’ombrello da lei impugnato, il volto della vittima, cagionandone la morte, avvenuta il giorno successivo. Secondo i giudici, il fatto omicidiario, aggravato […]

Leggi tutto

Cause di estinzione del reato e della pena

gen 04, 2011

  1. IL FATTO Tizio viene condannato per il reato di cui all’art. 8 D.L.vo 74/2000 per avere, al fine di consentire a terzi l’evasione delle imposte sui redditi e/o sui valore aggiunto, emesso fatture per operazioni inesistenti; pena sospesa alle condizioni di legge e condonata ex art. l L. 241/2006.Il Tribunale, senza motivare in […]

Leggi tutto

Cause di esclusione della punibilità

gen 04, 2011

  1. IL FATTO Tizio, parlamentare, rilascia un’intervista diffamatoria ad un quotidiano. Nel processo che lo vede imputato insieme al giornalista e al direttore del quotidiano, non si procede nei suoi confronti ai sensi dell’art. 68 co.1 Cost. per decisione del Senato. Si procede invece nei confronti degli altri due imputati.   LA QUESTIONE La […]

Leggi tutto
Questo sito utilizza cookie per una ottimale esperienza di navigazione. Proseguendo nella navigazione acconsenti all\'utilizzo dei cookie. Maggiori Informazioni | nascondi questo avviso